giovedì 21 settembre 2017

GLI STUDENTI DELLA PASCOLI STAMANE HANNO RACCOLTO QUINTALI DI IMMONDIZIA NELLA SPIAGGIA LIBERA DELLA DIGA

Anche quest'anno il Comune di Chioggia ha aderito all'iniziativa “Puliamo il mondo” di Legambiente, inquadrata entro “Clean up the world” a livello internazionale. Gli studenti di terza media della scuola Pascoli stamane si sono resi molto attivi e hanno ripulito la spiaggia libera a ridosso della diga di Sottomarina: «Già appena iniziato i sacchi erano pieni di plastica, lattine e immondizie indifferenziate», dice Davide Scarpa, il direttore del Centro d'Educazione Ambientale che ha coordinato il progetto. «Si tratta di materiale portato dal mare e dal vento, ma soprattutto abbandonato dall'uomo, anche intenzionalmente scaricato qui. Il volume di immondizia in questa stagione cresce di anno in anno. Bene che questi ragazzi si rendano conto di ciò che succede a quella che è anche la loro spiaggia».

mercoledì 20 settembre 2017

TG AZZURRA: CHIOGGIAVELA AL RUSH FINALE, SABATO E DOMENICA LE REGATE - EDIZIONE DI MERCOLEDÌ 20 SETTEMBRE 2017

Nel numero odierno:

- ChioggiaVela al rush finale, sabato e domenica le regate del Circolo Nautico → l'articolo continua su questo link;

- via Poli sarà presto riasfaltata, l'appalto verrà assegnato entro novembre → l'articolo continua su questo link;

- al distretto sociosanitario due incontri formativi a tema cure palliative → l'articolo continua su questo link;

- domani "Puliamo il mondo", i ragazzi della scuola Pascoli in spiaggia libera → l'articolo continua su questo link;

- meteo Brollo: oggi arriva l'alta pressione che garantirà un periodo di tempo positivo, con cielo terso, temperature minime frizzanti (su valori tipici di ottobre) ma quelle massime sulle medie stagionali, tra i 19 e i 21 gradi, con miglioramento domani. Domenica pomeriggio possibile cambiamento.

VIA POLI SARÀ PRESTO RIASFALTATA, L'APPALTO VERRÀ ASSEGNATO ENTRO NOVEMBRE

Molti cittadini segnalano quotidianamente la gravosa situazione dell'asfalto in via Poli, la strada che scorre dietro il mercato ittico all'ingrosso. Ebbene, nei progetti del Comune fa parte delle prime nove strade da asfaltare, stralciate da un ben più ampio novero che ammonta a 27 strade. Le prime partiranno praticamente assieme, via Poli dovrebbe essere la seconda in ordine di tempo: l'assessora ai lavori pubblici Elga Messina conferma che il progetto è in stazione unica appaltante, ovvero si sta addivenendo alla gara per individuare l'impresa lavoratrice, previe indagini. Il contratto, secondo una stima, dovrebbe essere formalizzato entro il mese di novembre.