giovedì 19 luglio 2018

TG AZZURRA: USCITO DALLA RIANIMAZIONE IL MAROCCHINO ACCOLTELLATO, È FUORI PERICOLO - EDIZIONE DI GIOVEDÌ 19 LUGLIO 2018

Nel numero odierno:

- uscito dalla rianimazione il marocchino accoltellato, è fuori pericolo → l'articolo continua su questo link;

- l'hotel Capo Est accusato anche di non aver denunciato 700mila euro → l'articolo continua su questo link;

- acqua stagnante nel canale Perotolo: i residenti, "pulite le griglie" → l'articolo continua su questo link;

- a Sottomarina dopo la spiaggia inclusiva arriva l'eco-risciò di Ascot → l'articolo continua su questo link;

- da stasera "Voci per la libertà" a Rosolina Mare con Ruggeri e Brunori → l'articolo continua su questo link;

- meteo Brollo: ancora due giorni di anticiclone africano, con caldo afoso e temperature a 32 gradi, ma non è ancora ai suoi massimi. La stabilità non sarà garantita a oltranza, perché correnti fresche atlantiche si riverseranno con nuovi episodi piovosi e temporaleschi da sabato pomeriggio per continuare domenica.

ASCOT: A SOTTOMARINA DOPO LA SPIAGGIA INCLUSIVA ANCHE L'ECO RISCIÒ

Le spiagge di Sottomarina all'avanguardia nel turismo inclusivo. Dopo i Bagni Vianello, che già la scorsa estate avevano attrezzato il percorso per far fruire la struttura anche alle persone con disabilità, quest'anno anche gli altri stabilimenti hanno provveduto con vari accorgimenti: e la stessa Ascot -che raggruppa i concessionari balneari- ha pensato alla mobilità, acquistando un eco-risciò per condurre a bordo le carrozzine delle persone non deambulanti. Una iniziativa valida per gli associati e per chi ne farà domanda (campeggi e strutture ricettive, ad esempio), che già dalle prove mostra di essere efficiente e confortevole: «Mancano piste ciclabili – commenta Giorgio Bellemo, presidente di Ascot – e non ci fermeremo qua». Lo scorso anno anche le associazioni di kayak e di pet therapy hanno partecipato all'estate sociale del turismo inclusivo, e mercoledì mattina i Bagni Vianello saranno teatro della presentazione delle iniziative per il 2018 coordinate dalla Regione Veneto.

mercoledì 18 luglio 2018

DA DOMANI MATTINA A CHIOGGIA E SOTTOMARINA UN NUOVO MINIBUS PER LE LINEE URBANE 1 E 2 DI ACTV

Un nuovo mezzo targato Actv/AVM per le linee 1 e 2 del servizio urbano di Chioggia. Si tratta di un minibus di 8 metri di lunghezza, ideale per circolare nei centri storici: «Domani mattina entra in servizio un nuovo autobus per il trasporto pubblico locale urbano», commenta l’assessore ai trasporti del comune di Chioggia Daniele Stecco. «Grazie al contributo del Ministero dei Trasporti, abbiamo chiesto ad Actv di prevedere l’acquisto di un nuovo mezzo per rinnovare l'attuale parco a disposizione. È stata un’occasione per iniziare a migliorare la qualità e la fruibilità del servizio, con autobus più idonei a questa città e tenendo in considerazione anche l'ambiente, con la riduzione delle emissioni nell'atmosfera».
Il minibus, che monta un motore diesel euro 6, ha un costo di 210mila euro più Iva ed è un investimento per il rinnovo della flotta, avviato dall’Actv a seguito del suo risanamento. È dotato di due porte -una anteriore e una centrale- e ha una portata massima di 48 posti complessivi (dato fornito dal costruttore), di cui 13 a sedere e un posto dedicato ai disabili. L’acquisto è contribuito al 60% da fondi nazionali tramite il decreto interministeriale n. 345/2016, ripartiti dalla Regione Veneto con decreto di giunta n. 510/2017 a favore degli enti locali affidanti i servizi di trasporto pubblico locale su gomma, con vincolo di destinazione alle aziende affidatarie dei servizi stessi.