venerdì 22 novembre 2013

PIPPO ZACCARIA Si CALA LE BRAGHE E CHIEDE SCUSA ALLA POLIZIA MUNICIPALE...RITIRATA LA DENUNCIA???

Riportiamo in rosso il passaggio di Pippo Zaccaria comparso sulla NUOVA SCINTILLA due settimane fa, riportiamo testualmente, alleghiamo anche il link del settimanale nuova scintilla
--> Pippo approfitta dell'occasione per dire qualcosa anche sulle sue vicissitudini "giudiziarie". Ultimamente a Chioggia si è parlato molto della sua presunta diffamazione che ha avuto come bersaglio la Polizia Municipale. "È un capitolo che non solo vorrei chiudere il più presto possibile, ma che non avrei mai voluto aprire. Devo riconoscere che è stato un momento di rabbia che ha portato per me conseguenze inimmaginabili. Mi ritengo una persona corretta e sono stato il primo a stupirmi della mia reazione. Purtroppo tanti miei concittadini vivono ai confini delle regole del quieto vivere e l'inciviltà è palpabile in ogni sua sfaccettatura e questo mi fa molto arrabbiare. Ho sempre apprezzato il lavoro della Polizia Municipale e in varie occasioni mi è capitato di poterne direttamente apprezzare ed approvare l'operato. Purtroppo quando succedono certe cose essi rappresentano il parafulmine e l'unico bersaglio a cui poter indirizzare le nostre lamentele. Mi rammarico che questo sia accaduto anche a me. E pensare che quando ero scolaro delle elementari, mentre tutti i miei compagni di classe dicevano "da grande voglio fare l'astronauta", io invece sognavo di diventare Vigile Urbano. Ma, visto come vanno le cose e come spesso sono trattati, devo dire che è un lavoro che non vorrei mai fare. - See more at: http://www.nuovascintilla.com/index.php?option=com_content&view=article&id=13703:ciosoti-se-nasse&catid=35:tempo-libero&Itemid=79#sthash.yXArgPKa.dpuf








http://www.nuovascintilla.com/index.php?option=com_content&view=article&id=13703:ciosoti-se-nasse&catid=35:tempo-libero&Itemid=79 L'amico Pippo Zaccaria, al secolo Tiziano Marchesan, anche se ci ha tolto l'amicizia su facebook ( è un po' permalosotto) evidentemente ci concede l'onore di visitare le nostre pagine e anche di seguire i nostri consigli,infatti come gli avevamo scritto pubblicamente ha pensato bene, con gran slinguazzamenti al corpo di polizia municipale, di chiedere SCUSA della lettera che aveva inviato ai giornali che gli era costata la denuncia per diffamazione a mezzo stampa e il conseguente rinvio a giudizio per il mese di dicembre. E' probabile che con queste scuse ufficiali, e con le molte richieste non ufficiali di cui non abbiamo licenza di svelare, la polizia municipale probabilmente ritirerà la denuncia e dobbiamo dire che la cosa ci fa piacere anche perché anche se spesso il nostro Pippone dice delle gran stupidaggini non è certo il peggior esempio di questa città, c'è un però, un dubbio che vogliamo sollevare, bene, il signor Marchesan ha scritto una lettera, di presunta diffamazione, che però il giudice aveva ritenuto di rinviare a giudizio...ora ci sono le scuse, ovviamente relativa figuraccia a fronte di tanti ai quali aveva detto cose ben diverse dalla lettera di scuse, benissimo...domanda: per quanto riguarda le altre denunce che la polizia municipale ha sporto ad altri soggetti per note vicende che abbiamo già riportato...questi potranno usufruire anche loro di una sorta di condono con lettera di scuse alla NUOVA SCINTILLA??? Va bene dai, soprassediamo tutto è bene quel che finisce bene, coraggio Pippo, ora dopo aver chiesto scusa pubblicamente alla polizia magari potresti integrare con qualcun altro a cui hai tolto l'amicizia, faresti anche bella figura visto che non ci sono neppure denunce in corso, a buon intenditor...

9 commenti:

  1. AVEVI INIZIATO MOLTO BENE SECONDO IL MIO PUNTO DI VISTA INIZIANDO UNA NUOVA REALTA' POLITICA A CHIOGGIA,ANCHE SE NON SEI STATO PREMIATO DALL'ELETTORATO,POI IL MASSIMO CON QUESTO BLOG CHE SEGUO QUOTIDIANAMENTE,ANCHE SE A VOLTE SI CADE NEL RIDICOLO COME QUESTO POST

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhè, grazie del tuo intervento, se mi permetti anche se il taglio è evidentemente polemico, concedimi questa licenza ogni tanto, se mi permetti non è una questione di poco conto , l'amico Pippo Zaccaria , io la penso così, ha offeso la polizia municipale, un giudice ha ritenuto che si procedesse con il rinvio a giudizio...dall'anno scorso, mi sembra sia passato un anno, SOLO pochi giorni fa il signorTiziano Marchesan ha ritenuto di esprimere delle scuse...lo ha fatto per convinzione, lo ha fatto perché a dicembre comunque avrebbe dovuto andare davanti al giudice...lascio a te valutare le reali motivazioni per cui l'ha fatto. Siccome il ns Pippone è un personaggio pubblico, peraltro MOLTO permaloso, che viene tenuto in una certa considerazione da un discreto numero di persone, si tratta di un opinion leader...se il pippo dice una battuta in piazza, non nascondiamolo, ha sempre un discreto risultato. Allora, siccome non dico sempre, ci mancherebbe, ma spesso e volentieri lancia delle filippiche a volte del tutto fuori luogo, solo pre brevità non te le ripeto RITENGO che in una faccenda come questa, dove fino a poche settimane fa sostanzialmente ( in privato) si dava assolutamente RAGIONE...e invece ora...permettimi SI CALA LE BRAGHE....permettimi, visto che il bersaglio della mia evidente critica è un comico che prende in giro....di prenderlo un po' in giro anch'io......quindi credo che questo post non sia per nulla ridicolo, se vuoi possiamo dire che c'è qualcuno che è ridicolo, su questo siamo d'accordo

      Elimina
  2. i post spiritosi servono a sdrammatizzare il momento triste che sta passando il Paese e quindi anche la nostra citta'. Perche' volere solo disgrazie, bassezze della politica e follie della burocrazia? Ne siamo tutti stanchi. Ben vengano post come quello dedicato alle figuracce del buon Pippo Zaccaria, capace di farci sorridere anche senza essere sul palco. Lo immagino con le braghe calate in Corso del Popplo davanti alla Loggia dei bandi!

    RispondiElimina
  3. il primo commento e' firmato Pippo?

    RispondiElimina
  4. RIDICOLO NON E' IL POST MA IL TUO COMMENTO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perché? non voglio avere ragione a tutti i costi..spiegami i motivi, in sostanza prendo in giro uno che prende in giro...mi farebbe piacere le tue motivazioni, prima di lanciare il post mi sono consultato con alcuni amici, mi dicono che pur stimando pippone la critica ci sta tutta...

      Elimina
  5. CE L'HO CON IL PRIMO COMMENTATORE CHE DA DEL RIDICOLO AL TUO POST. PER ME E' SIMPATICO MA ANCHE EDUCATIVO. FA CONOSCERE LA VERA FACCIA DI ALCUNI PERSONAGGI PUBBLICI. VAI AVANTI COSI' ANDREA!

    RispondiElimina
  6. letterina al capo di vigili:
    "caro capo, tu che sei un capo, invece di dare sempre la multa a mio papa' quando parchegia la machina in mezzo la strada e poi viene a casa e biastemia e non va a confesarsi dal prete, perdona Pippo Zaccaria. Egli e' un bon fio, solo che ogni tanto non sa quel che dice. Dai che fra poco e' Natale e siamo tutti piu' buoni.
    firmato Pierino "

    RispondiElimina
  7. La letterina di Pierino è da Zelig

    RispondiElimina

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.