mercoledì 2 maggio 2018

PERDE IL CONTROLLO DELL'AUTO A TUTTA VELOCITÀ, DISTRUGGE IL GUARD RAIL E VOLA PER TRENTA METRI NEL FOSSO

Una giovane chioggiotta, all’una e trenta della scorsa notte, ha perso il controllo della sua Volkswagen Polo ed è finita fuori strada, travolgendo il cuspide del guard rail alla prima deviazione che porta a Chioggia provenendo dal ponte translagunare. L’impatto è avvenuto ad una velocità tale che l’auto, dopo aver distrutto il guard rail, è volata per almeno trenta metri atterrando nel fosso profondo circa quattro metri che delimita la strada Romea.
Nell’urto si sono azionati gli airbag, e la donna è rimasta miracolosamente illesa. L’incidente avrebbe potuto avere sicuramente effetti molto più gravi, sia per aver sfiorato il grande palo di segnalazione sia, molto probabilmente, per merito della fitta vegetazione formata da canne che ha sicuramente smorzato la velocità del mezzo. I rilievi sono al vaglio della polizia locale che è intervenuta nella notte, l’auto -che al momento è totalmente nascosta dalla vegetazione- verrà recuperata nel primo pomeriggio di oggi.
Eventuali ulteriori aggiornamenti in seguito.

Nessun commento:

Posta un commento

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.