domenica 24 giugno 2018

MERCATO ORTOFRUTTICOLO, AL VIA LA PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO A UN SOGGETTO ESTERNO

Il 27 settembre prossimo scadrà la proroga concessa alla società Chioggia Ortomercato del Veneto per la gestione del mercato ortofrutticolo di Brondolo. Già lo scorso settembre il Comune ha dovuto alienare la propria partecipazione a seguito della riforma Madia, mentre a fine anno era scaduto il contratto fra la SST e Chioggia Ortomercato. Ora è iniziata la procedura per il nuovo affidamento, che passa dalla Stazione Unica Appaltante della Città Metropolitana ed è tesa a individuare un soggetto esterno che assicuri il miglior servizio secondo una relazione, un piano economico finanziario e un capitolato speciale approntati dal Comune stesso. Il criterio di affidamento sarà quello dell'offerta economicamente più vantaggiosa, attraverso una gara aperta con pubblicazione del bando.

Nessun commento:

Posta un commento

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.