giovedì 21 giugno 2018

TG AZZURRA: I VENDITORI ILLEGALI INTRALCIANO LA CORSIA DEI BAGNINI DI SALVATAGGIO, ASCOT INSORGE: «MULTE EDUCATIVE AI CLIENTI» - EDIZIONE DI GIOVEDÌ 21 GIUGNO 2018

Nel numero odierno:

- i venditori intralciano i bagnini di salvataggio, Ascot: «Multe educative ai clienti» → l'articolo continua su questo link;

- carabiniere coglie in flagrante ladra seriale mentre tenta furto in spiaggia, arrestata → l'articolo continua su questo link;

- "Per grazia ricevuta", la tolèla dei Truma alla musica popolare in dialetto chioggiotto → l'articolo continua su questo link;

- nel tardo pomeriggio in piazza Vigo, Giornata mondiale dello Yoga con Quadrifoglio Dojo → l'articolo continua su questo link;

- "Pierino e il lupo" inaugura stasera l'estate del teatro ragazzi al chiostro del museo → l'articolo continua su questo link;

- meteo Brollo: oggi sarà una giornata positiva come le ultime trascorse, con bassa umidità e temperature a 30-31 gradi. Ma dalla prossima notte avrà luogo un break temporalesco che perdurerà nella mattinata di domani, rinfrescando l'intero weekend: si tratta di una depressione veloce ma incisiva, con venti di bora e nubifragi alimentati dall'energia presente nell'aria. Per un miglioramento bisognerà attendere domani pomeriggio, anche se le temperature resteranno basse fino a 25 gradi nei prossimi giorni, nonostante il bel tempo. La prossima settimana è attesa una riscossa dell'anticiclone delle Azzorre.

Nessun commento:

Posta un commento

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.