lunedì 12 dicembre 2016

ADOLFO TIOZZO (BUDAPEST CAFFÈ): PAGHERÒ IO LE MULTE AGLI AVVENTORI CHE HANNO PARCHEGGIATO IN PIAZZA SABATO SERA


Singolare iniziativa dell'imprenditore Adolfo Tiozzo, titolare del Budapest Caffè in piazza Europa a Sottomarina. Con un post su fb, il gestore del caffè ha dichiarato di voler pagare personalmente la contravvenzione in cui sono incorsi i clienti che hanno parcheggiato in piazza Europa per accedere all'evento musicale di sabato sera 10 dicembre, attorno alle ore 23.30-23.45: «Mi spiace non essere riuscito ad avvisare tutti, non potendo adoperare altoparlanti a uso esterno», dice Tiozzo. «Compio un gesto di cortesia per i clienti, è sufficiente che portino al Budapest il bollettino postale entro i 5 giorni previsti dalla legge per ottenere la riduzione, e personalmente andrò in posta a pagare la multa».

8 commenti:

  1. Bella iniziativa...per modo di dire! Solito invito all'incivilta' in una citta' da sempre ostile alle regole e al senso civico: il messaggio e' drammaticamente chiaro "parcheggiate pure in divieto tanto le multe le pago io".
    Pessimo esempio di imprenditore e di cittadino.

    RispondiElimina
  2. Dal topless bar al multaless bar...

    RispondiElimina
  3. Prenda esempio l'amministrazione comunale per far pagare le multe per divieto di sosta a tutti i titolari di bar, negozi, ristoranti ecc

    RispondiElimina
  4. Ma come multano anche di notte per divieto di sosta! Invito, come cittadino, che CARABINIERI e POLIZIA ritirino le multe, usando il buon senso una volta tanto!

    RispondiElimina
  5. Non è un pessimo imprenditore le regole devono valere per tutti da piazzale italia alla riva della laguna verso la diga dove
    NON PASSANO MAI
    NON PASSANO MAI

    RispondiElimina
  6. Appello alle forze dell'ordine che fanno la multa a mezzanotte...la riva canal lombardo a tutte le ore del giorno diventa a senso unico!
    nemmeno il marciapiede è libero!

    RispondiElimina
  7. Qual'e' il motivo che spinge Tiozzo Adolfo a pagare le multe?

    RispondiElimina
  8. Andrea forse urge precisare che il vigili urbani durante l'inverno finiscono il servizio alle 20. Quindi che la gente smetta di insultarli su fb per questa vicenda paradossale

    RispondiElimina

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.