venerdì 30 dicembre 2016

URBANISTICA, LAVORI PUBBLICI E DEMANIO: ASSESSORE VACANTE, DIRIGENTE PRECARIO E DIPENDENTI RUOTATI ALL'IMPROVVISO


Sono giorni tormentati nella macchina comunale, in specie per quanto riguarda i settori urbanistica, lavori pubblici, patrimonio e demanio. Alla perdurante vacanza dell'assessorato, dopo le dimissioni nebulose dell'architetto Marco Boscolo Bielo -che fossero dovute a causa dei rimborsi o di richieste pressanti dai consiglieri, o altro ancora- e alla continuativa mancanza di un dirigente in servizio permanente effettivo (dopo la defenestrazione di Mohammad Talieh Noori e la copertura facente funzioni in carico a Stefano Penzo), è delle ultime ore la notizia di un giro di vite interno agli uffici, che vede loro malgrado protagonisti alcuni dipendenti comunali di lungo corso, cui già la vigilia di Natale il sindaco Ferro aveva annunciato spostamenti di ruolo. Così Aldo Longo, storicamente al SUEP di urbanistica e vicario dello stesso Penzo, viene trasferito -forse non definitivamente- all'ufficio verde pubblico, dove lo raggiunge Marco Bianchi, che negli anni si è occupato del demanio turistico. Scelte che stupiscono gli addetti ai lavori e lasciano indagare le loro motivazioni, specie considerando anche le voci insistenti di ulteriori cambi “da strìmboli a stràmboli”. Essere oggi un dipendente comunale, soprattutto ad alti livelli, impone una specializzazione quasi univoca e aggiornata, il contrario insomma di quell' “uno vale uno” cui il MoVimento 5 Stelle ha abituato la propaganda italiana: è difficile capire come potrà occuparsi delle armonizzazioni della direttiva Bolkenstein, delle proroghe e prolungamenti ventennali delle concessioni balneari in questo momento delicato chi non ha avuto dimestichezza con le normative di settore e dovrà inventarsi da zero. C'è chi parla di movimenti senza logica e senza uno scopo, se non eventualissime ripicche personali tutte da dimostrare, o piuttosto il vecchio spoil system di chi subentra in amministrazione a un vecchio assetto politico: chissà se esistono davvero le liste del personale da far girare, o se sono solo frutto di “malelingue” che tutto hanno visto e tutti i partiti hanno attraversato. Ci si limita a osservare, nelle stanze di Corso del Popolo, che -come per tutto- est modus in rebus, ci sono modi e modi di fare le cose, e che la macchina comunale funziona se le risorse umane sono motivate, non se queste vengono mortificate. Tante sono ancora le bocche cucite, ma serpeggia la convinzione che tutti questi scossoni, dall'assessorato ai dirigenti (non solo di urbanistica e lavori pubblici, beninteso) fino agli uffici, possano in qualche modo essere collegati l'uno all'altro in un disegno a ora imperscrutabile, se non a chi lo ha ideato.

41 commenti:

  1. E’ vero che ci vogliono anni per formare la professionalità di un funzionario. E’ altrettanto vero che un funzionario, sentendosi inamovibile da un ufficio approfittando degli anni ivi trascorsi, ritiene a sua discrezione di fare il bello e brutto tempo.

    La rotazione degli incarichi in un’Amministrazione pubblica è sempre auspicabile. Io avrei fatto di più : avrei anche spostato il funzionario del patrimonio (con mansioni dirigenziali) ad altro ufficio per le stesse motivazioni suesposte.
    El Vigariolo

    RispondiElimina
  2. Altre modifiche sono state fatte con gli incarichi di posizione organizzativa. Pero' i cinquestelle hanno avuto almeno il coraggio di cambiare cose che gli altri hanno lasciate invariate per decenni. Bravi!

    RispondiElimina
  3. Penso che alla stragrande maggioranza dei cittadini queste cose non interessino

    RispondiElimina
  4. Bravi i 5 stelle.....ma a fare cosa di preciso???

    RispondiElimina
  5. Ottimo lavoro,i dirigenti sono quelli che tiravano i fili ai politici locali e in alcune circostanze comandavano più del sindaco,Chioggia è rimasta bloccata per molto tempo a causa soprattutto di alcuni suoi dirigenti che facevano il bello e cattivo tempo quando e come volevano avendo un cosi alto potere dirigenziale in città. I risultati li abbiamo visti tutti,ma adesso la ruota gira finalmente.

    RispondiElimina
  6. Ma una domanda sorge spontanea,e forse il sig.boscolo mi saprà rispondere! Chi manovrava i vecchi dirigenti di questa città e a che scopo! Oltre che i vecchi politici cera una forte lobbi che manovrava i dirigenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La lobbi più influente della città dovrebbe essere stata almeno in passato,la lobbi dei costruttori edili,che finanziavano le campagne elettorali di tutti i candidati sindaci sia di destra che di sinistra.

      Elimina
  7. Bravi a far casino..Non vorrei essere un impreditore..???

    RispondiElimina
  8. Guardate che i DIRIGENTI non sono stati toccati. Sono stati trasferiti alcuni impiegati e basta

    RispondiElimina
  9. Infatti. Tutto cambia perche' nulla cambi

    RispondiElimina
  10. cmq alla fine della fiera bisognerà vedere chi arriverà a sostituire e poi, in base, ai risultati , si potrà dire qualche cosa. Le amministrazioni hanno il diritto dovere di decidere sulla gestione della macchina comunale che porta risultati anche in base alle direttive che ricevono.

    RispondiElimina
  11. Stanno spostando i dipendenti, invece di pensare ai grossi problemi di Chioggia come l'aumento della Tari e Tassa di soggiorno che ci hanno rifilato come regalo di Natale. hanche in questo stanno copiando casson. Non è che fanno tutto questo per creare casino affinchè la popolazione si dimentichi che hanno aumentato le tasse? Guarnieri ha ragione Non hanno mantenuto le promesse e ora per farsi vedere bravi e fare dimenticare l'aumento delle tasse fanno questo come se a noi cittadini ci importasse dei spostamenti dei dipendenti . ma Chioggia non era una città virtuosa sulla raccolta differenziata? come mai si aumentano sempre le tasse? li ho votati ma ora dico Tutti a casa al più presto! ma dovè l'opposizione la fa solo Guarnieri o gli altri sono daccordo? tutti a casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi sarebbe l opposizione di Chioggia? Il PD?Forza Italia? La Segantin,che poverina non sà neanche dove si trova!La lega nord? Hahaha...dai facciamo i seri perfavore!!!

      Elimina
    2. Guarnieri fa presto a criticare, intanto stiamo ancora pagando per gli sbagli che ha fatto come San felice ecc. E poi da come parli si capisce benissimo che non hai votato per M5s ma al massimo contro Casson e adesso probabilmente te ne penti.

      Elimina
    3. Se Guarnieri fosse responsabile degli sbagli di San felice la corte dei conti lo avrebbe già chiamato, quella vicenda è molto complessa, ed è troppo semplice dare la responsabilità ad un sindaco che ha lasciato una notevole impronta sulla nostra città con una miriade di interventi, certamente anche sbagli, certamente in un'altra " era " però quanto a preparazione e capacità, mi auguro che la nuova amministrazione riesca a fare il 10 & di quello che ha fatto Guarnieri

      Elimina
    4. Giusto lamentarsi per l’aumento della TARI e della Tassa di soggiorno, ma se non si mette mano da subito alla macchina comunale inceppata attraverso la gestione del personale, tutto diventa difficile.
      Si deve fare capire ai dipendenti comunali che essi sono pagati per rendere un servizio al cittadino. I cittadini non devono sprecare il loro tempo, sbattuti da un ufficio all’altro, per elemosinare quanto dovuto loro dalla legge.
      Mi riferisco in particolare ai pareri che i vari uffici dovrebbero esprimere entro 30 giorni dalle richieste, ma che invece funzionari poco diligenti non si degnano nemmeno di rispondere quando di giorni ne passano 500. Ecco perché taluni funzionari, se non è possibile sanzionarli, si dovrebbero quantomeno spostare ad altri incarichi.

      Elimina
    5. Andrea,
      averli adesso i soldi che ha sprecato Guarnieri :
      Parcheggio M. Polo, Colonia Turati, Arena Duse, Corte Salasco, Complesso la Barca (vicino ospedale), Teatro Astra, Centro Civico a Cà Bianca, campo di calcio a Brondolo, campo di calcio a Cà Bianca ….e ancora ne mancano…
      El Vigariolo

      Elimina
  12. Eppure nonostante il disastro romano, nonostante anche da noi, almeno per il momento, non si veda nulla all'orizzonte anzi, solo nuove tasse, penso ci vorrà tempo perché le stelle smettano di incantare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè la gente ha capito che ce lhanno con loro,e quindi più li attaccano e più le opposizioni perderanno,questo però alcuni illuminati politici locali ancora non lo hanno compreso!

      Elimina
  13. Strano , rimuovono gli impiegati, i Dirigenti quelli che ora comandano fermi li' al proprio posto a dettare il lavoro ai pentastellari mi vien da ridere tutti venduti o comprati fate voi. Dirigenti Cassoniani che ora comandano i 5 stelle , d'altronde questi non sanno nulla di come si amministra, dovevano cambiare il mondo invece si sono dati stipendi
    Boscoletto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fa veramente ridere questo modo di ragionare. L'avete voluto voi. Glielo avete permesso voi, nella speranza di mandarli presto a casa.
      Ma ci riuscirete?

      Elimina
  14. Comparato non esistono concessioni ventennali!!! Un breve periodo transitorio e poi tutto all'asta!! (Eppure non è difficile da capire...) Si informi, cribbio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Legge regionale 33 del 2002 art. 54 concessioni prolungate da sette a venti anni ....secondo investimento...studia prima di parlare...

      Elimina
    2. Fresca d'approvazione, decreto milleproroghe, l'entrata in vigore della bolkestein, a far data dal 2020.

      Elimina
    3. Nemmeno una legge nazionale può nulla contro una direttiva europea. Figuriamovi un provvedimento/delibera regionale quanto possa... Finchè il Veneto non è stato, o come la Sicilia,chapeau... Andate a leggervi il milleproroghe approvato poche ore fa. È pubblicato sui quotidiani on line. Basta prendere per i fondelli i concessionari e le persone! A men che costoro non faccian "finta da pomi"...

      Elimina
  15. Breve periodo di transizione e poi tutto all'asta. Non esistono concessioni demaniali ventennali, Comparato!!! Lei illude quelle povere persone che stanno per perdere tutto...

    RispondiElimina
  16. Miracolo. I nostri eroi, che tanti criticano per la loro manifesta inattivitá, con questa iniziativa (la prima) dimostrano di essere vivi e che finalmente cominciano a governare Chioggia. Finalmente. Altro che chiacchiere. Evviva. Adesso viene il bello. Evvvaiiiii. Grande Gilberto (cm 110!!!). Grande Erika (sempre presente in problemi e disgrazie a Chioggia, pur consigiora Regionale). entrambi al comando (????) per complessivi € 7/8000 al mese. E il Sindaco di Ferro? : Ci fa gli auguri di buone feste con la moglie. evvaiiiiii.

    RispondiElimina
  17. Giusto lamentarsi per l’aumento della TARI e della Tassa di soggiorno, ma se non si mette mano da subito alla macchina comunale inceppata attraverso la gestione del personale, tutto diventa difficile.
    Si deve fare capire ai dipendenti comunali che essi sono pagati per rendere un servizio al cittadino. I cittadini non devono sprecare il loro tempo, sbattuti da un ufficio all’altro, per elemosinare quanto dovuto loro dalla legge.
    Mi riferisco in particolare ai pareri che i vari uffici dovrebbero esprimere entro 30 giorni dalle richieste, ma che invece funzionari poco diligenti non si degnano nemmeno di rispondere quando di giorni ne passano 500. Ecco perché taluni funzionari, se non è possibile sanzionarli, si dovrebbero quantomeno spostare ad altri incarichi.

    RispondiElimina
  18. Strano che Gilberto Boscolo, non abbia ancora emesso alcun comunicato verso questi trasferimenti.
    Che siano spostamenti punitivi ?
    O che questa Amministrazione abbia individuato delle soluzioni per migliorare l' attività dell' apparato burocratico comunale ?
    Una cosa è certa: il diagramma rimane sempre piatto riferendosi all' andamento dell' attività dei Pentastellati de noantri poveretti.
    Eppure i 100 giorni sono passati.
    Ma quand' è che inizieranno ad affrontare i problemi di Chioggia?
    Non dico risolverli, ma solo semplicemente affrontarli.
    Quando ????????????????????????????????????????????????

    RispondiElimina
  19. cose da non credere o meglio nulla di nuovo, dirigenti super pagati che grazie alla mancanza della politica a 5 stelle fanno il bello e brutto tempo, dirigenti che hanno messo sotto scacco i pseudo innovativi 5 stelle incopetenti su tutto tranne nel farsi buoni stipendi, che vergogna

    RispondiElimina
  20. Qualcuno giustamente si lamenta per l’aumento della TARI (tassa immondizie) e della Tassa di soggiorno e scrive che non vede il beneficio che ne deriverebbe alla città per lo spostamento del personale.

    Apparentemente il ragionamento fila, ma in realtà la gestione appropriata del personale è l’unico modo per fare ripartire l’inceppata macchina comunale.
    Si deve fare capire ai dipendenti comunali che essi sono pagati per rendere un servizio al cittadino. Questi ultimi non devono sprecare il loro tempo, sbattuti da un ufficio all’altro, per elemosinare quanto dovuto loro dalla legge.

    RispondiElimina
  21. dirigenti e amministrazione a 5 stelle
    Baci e Abbracci di fine anno

    RispondiElimina
  22. Baci e abbracci di fine anno? Non mi pare niente di significativo...

    RispondiElimina
  23. Mi sa che a Chiogia abbiamo presol' ennesima fregatura: la nuova amministrazione si sta dimostrando piu' incapace di quel che si pensava.
    prima se ne andranno meglio sarà per tutti. Altro che .

    RispondiElimina
  24. Perché non è stato pubblicato l’elenco delle “Determine” a Voi trasmesse e relative agli incarichi per posizione organizzative degli uffici comunali ??
    Forse perché leggendole si capirebbe che alcuni funzionari, non avendo personale e uffici a disposizione, devono organizzare solo se stessi.

    RispondiElimina
  25. I grillini stanno credendo a chi fino a ieri consigliava il precedente sindaco. Se non si disfano dei voltagabbana senza aspettare i pensionamenti non andranno da nessuna parte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di #voltagabbana ne conosco, in cgil uno in particolare... Ampio rispetto per la CGIdL. Dovrebbe prestare più attenzione ai linfociti T4 per togliersi dalle palle i virus...

      Elimina
    2. Andrea, ma che accidenti di commenti diffondi !!

      Elimina
    3. Mah secondo me è qualche grillino...

      Elimina
  26. Ma chi sarebbero sti voltagabbana?

    RispondiElimina

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.