giovedì 19 luglio 2018

ASCOT: A SOTTOMARINA DOPO LA SPIAGGIA INCLUSIVA ANCHE L'ECO RISCIÒ

Le spiagge di Sottomarina all'avanguardia nel turismo inclusivo. Dopo i Bagni Vianello, che già la scorsa estate avevano attrezzato il percorso per far fruire la struttura anche alle persone con disabilità, quest'anno anche gli altri stabilimenti hanno provveduto con vari accorgimenti: e la stessa Ascot -che raggruppa i concessionari balneari- ha pensato alla mobilità, acquistando un eco-risciò per condurre a bordo le carrozzine delle persone non deambulanti. Una iniziativa valida per gli associati e per chi ne farà domanda (campeggi e strutture ricettive, ad esempio), che già dalle prove mostra di essere efficiente e confortevole: «Mancano piste ciclabili – commenta Giorgio Bellemo, presidente di Ascot – e non ci fermeremo qua». Lo scorso anno anche le associazioni di kayak e di pet therapy hanno partecipato all'estate sociale del turismo inclusivo, e mercoledì mattina i Bagni Vianello saranno teatro della presentazione delle iniziative per il 2018 coordinate dalla Regione Veneto.

Nessun commento:

Posta un commento

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.