domenica 8 luglio 2018

GIOVANE MAROCCHINO SALVATO DALL'ANNEGAMENTO AI BAGNI SAND: ALL'OSPEDALE IN CODICE ROSSO

Tempestivo salvataggio, oggi alle ore 17, ai bagni Sand di Sottomarina. Un giovane di origine marocchina, età 17 anni, stava annegando: è stato tratto in salvo dall'addetto alla torretta 23, Christian Ballarin, che lo ha avvistato per tempo e l'ha recuperato a nuoto fino alla secca. Assieme al collega della torretta 24 hanno tratto il giovane a riva "di peso" e contattato i soccorsi di "Spiaggia Sicura" che sono arrivati praticamente subito. Il 17enne è stato rianimato dai sanitari del 118 con un medico dell'ospedale di Chioggia, dove è stato poi trasportato in codice rosso. Eventuali ulteriori aggiornamenti in seguito.

Nessun commento:

Posta un commento

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.