lunedì 25 dicembre 2017

SACERDOTE COLPITO DA ICTUS DURANTE LA MESSA DI NATALE A MEZZOGIORNO IN CHIESA SAN GIACOMO: RICOVERATO A MESTRE

Don Massimo Ballarin, 63 anni, sacerdote nella chiesa di San Giacomo, è ricoverato all'ospedale all'Angelo di Mestre dopo che ieri a mezzogiorno è stato colpito da ictus ischemico a un'arteria secondaria. Il prete aveva celebrato tutte le messe della mattina di Natale, e già a quella di mezzanotte i fedeli avevano notato che stava poco bene. Soccorso dai sanitari del SUEM 118, è transitato per il pronto soccorso di Chioggia prima di essere trasportato a Mestre. Le sue condizioni non destano preoccupazione, viene trattato attraverso farmaci e pare che l'ischemia non abbia lasciato il segno. Costernazione fra il folto numero di fedeli che stava assistendo alla funzione religiosa nel giorno di festa.
Ulteriori aggiornamenti in seguito.
immagine di repertorio

Nessun commento:

Posta un commento

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.