venerdì 22 dicembre 2017

SI CHIAMAVA EMANUELA PORZIONATO LA DONNA TRAVOLTA E UCCISA STAMANE DAL MULETTO AI SALONI

Drammatico incidente questa mattina alle ore 7.30 circa nei pressi di uno stabilimento ittico ai Saloni. Un veicolo elevatore (un muletto) ha investito una passante, Emanuela Porzionato di 55 anni, residente dell'isola, procurandole una forte emorragia e di qui l'arresto cardiaco. La donna è stata trasportata d'urgenza al locale ospedale, ma i tentativi di rianimarla sono stati vani ed è deceduta poco dopo le 8 del mattino. Sul luogo si sono presentati anche i vigili del fuoco e i carabinieri. Emanuela lavorava in banca, era sposata con un farmacista e lascia due figli. Alla notizia della sua scomparsa, anche il carrellista che l'ha travolta ha accusato un malore ed è stato portato all'ospedale, mentre tutti gli stabilimenti ittici adiacenti hanno chiuso le saracinesche in segno di rispetto per il lutto. Agli inquirenti spetterà verificare se il mezzo meccanico stesse rispettando la distanza di sicurezza oppure se abbia invaso la corsia destinata ai pedoni. Quasi nello stesso punto, trent'anni fa, in analogo incidente perse la vita il tredicenne Francesco Pugiotto: la sua bicicletta argentata è ancora nella memoria collettiva dell'isola.

4 commenti:

  1. solo a Chioggia i muletti operano nella strada pubblica

    RispondiElimina
  2. No solo ai Saloni...

    RispondiElimina
  3. Francesco Puggiotto purtroppo è morto schiacciato da un camion non da un muletto,dovresti saperlo Andrea, da allora la situazione viabilità è migliorata perchè il porto si è sposato,in compenso è rimasto immutato il far west del carico e scarico delle varie ditte ittiche,camion in mezzo alla strada e muletti (senza targa )che vanno su e giù con una frenesia allucinante,vedere per credere,e a farne le spese una innocente persona di passaggio,cambierà qualcosa ora?.....tranquilli semo a Ciosa!
    Sentite condoglianze alla famiglia.

    RispondiElimina
  4. Ho visto io stesso mettere il braccio fuori come se fosse in bicicletta x svoltare e il muletto quel tipo di muletto x strada non può circolare se sei in auto e t permetti da dare un colpo di clacson t prendi anche le tue adesso una donna e domani.... comunque la situazione stamattina era la stessa e questa è colpa di chi non fa rispettare le leggi stradali camion in sosta ovunque e stasera intasate ho visto camion non fare addirittura la rotonda cose inspiegabili i vigili dv sono ci sono tante cose da dire.......

    RispondiElimina

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.