martedì 2 gennaio 2018

SURFISTA IN DIFFICOLTÀ A 400 METRI DALLA RIVA, RECUPERATO IN TEMPO DALLA GUARDIA COSTIERA

La Guardia Costiera ha inaugurato il 2018 ieri pomeriggio recuperando un kite surfer in difficoltà a 400 metri dalla costa, all'altezza dei bagni Astoria di Sottomarina. L'uomo, un piovese di circa 40 anni, si è trovato spaesato dal vento che ha cambiato direzione, soffiando prima da nordest e poi da terra: il resto l'hanno fatto i crampi, dal momento che si trovava in acqua già da un'ora e mezza. Attorno alle 15.30 è salpato il gommone, dopo che la segnalazione era arrivata alla centrale operativa, e l'ha tratto in salvo per tempo prima che potesse andare peggio. Portato in Capitaneria, il surfista godeva comunque di buona salute.

Nessun commento:

Posta un commento

Chioggia Azzurra suggerisce ai gentili lettori la registrazione di un proprio account Google -anche attraverso uno pseudonimo- con il quale commentare gli articoli, al fine di favorire una miglior comprensione dell'identità digitale tra utenti. Non è nostra intenzione schedare o rintracciare in qualche modo chi commenta anonimamente; anzi lasciamo in tal senso la massima libertà al lettore di non declinare le proprie generalità, restando però nell'ambito del buon gusto e della corretta educazione nel commentare senza offendere alcuno. Siamo certi di essere compresi in questa esigenza, e per questo Chioggia Azzurra ringrazia.